mercoledì 1 ottobre 2008

II UNIVERSITA' DI OSSIGENO - I INCONTRO - 10 OTTOBRE 2008

L’Associazione Ossigeno Onlus, che persegue fini di promozione sociale e tutela dei diritti civili, è impegnata, fin dalla sua costituzione (2003), nel contrasto di ogni forma di discriminazione: e caratterizza il proprio intervento approfondendo la ricerca, la riflessione, il dibattito, promuovendo e svolgendo la formazione, implementando e gestendo azioni/progetti e servizi. In questo contesto l’Associazione Ossigeno Onlus promuove un’azione culturale tesa ad investire energie ed attenzione sui diritti civili, stimolando alla partecipazione diversi soggetti presenti sul territorio, al fine di realizzare l’incontro tra rappresentanti delle istituzioni, esperti e cittadini su temi di priorità sociale, culturale e politica. Il 10 ottobre 2008 l’Associazione organizza il I incontro della Seconda Università di Ossigeno, dove la libertà delle donne in Italia e in Umbria verrà analizzata a partire dalle trasformazioni socio-economiche culturali e politiche intervenute dal ’68 ai nostri giorni.
Il dibattito intende ripercorrere il processo storico sviluppatosi nell’arco di 40 anni, a partire dal “fenomeno 1968”, in Italia e, in particolare, in Umbria, secondo una varietà di approcci (culturale, sociologico, etico, politico). Sarà una occasione di dibattito e confronto, nonché di riflessione, sullo straordinario apporto che quel “fenomeno” ha dato alla presa di coscienza e alla consapevolezza dei diritti della persona, in particolare della donna. Il fulcro della tavola rotonda è il confronto sulle radicali trasformazioni che, in questo arco temporale, si sono succedute, lette in chiave critica, alla luce degli studi e delle ricerche, e partendo dalla valutazione della condizione della donna, ieri ed oggi. Condizione che appare divisa, in chiaro-scuro, tra conquista di diritti e libertà, e permanenza di culture, atteggiamenti e comportamenti ancora legati alla tradizione di famiglia e società di tipo patriarcale, incredibilmente accentuati dalla globalizzazione.
TAVOLA ROTONDA1968: quarant’anni dopo discutiamo della libertà delle donne” con: Avv. Elena Bistocchi, Presidente del Comitato Regionale dell’Umbria dell’Associazione Ossigeno ● Prof. Claudio Carnieri, Presidente dell’AUR ● Dott.sa Adelaide Coletti, Rete delle Donne dell’Umbria ● Dott.sa On.le Catiuscia Marini, parlamentare europea● Prof.ssa Cristina Papa, Docente di Etnologia, Università di Perugia ● Dott.sa Lorena Pesaresi, Consigliere comunale Perugia Moderatore: dr. Luciano Moretti, giornalista, Presidente del CORECOM Segreteria organizzativa Cell. 3315791419 – 3473577810 www.o2-ossigeno.org UNIVERSITA’ DI OSSIGENO Dedicata a Barbara Cicioni
Edizione 2008 Primo incontro-dibattito Perugia 10 ottobre ore 15 Location: 100dieci Caffè Via Pascoli 23 C Perugia Tel. 075868529

Nessun commento:

Lettori fissi